JBL Live 500BT Wireless recensione cuffie bluetooth over-ear

Le JBL Live 500BT Wireless sono cuffie over-ear bluetooth della nuova serie Live di JBL con assistente vocale integrato e concepite per la mobilità. Cuffie davvero interessanti sotto ogni profilo, in particolare quello audio, dove si nota un salto di qualità rispetto i modelli procedenti.

Design elegante, ottima autonomia, audio molto buono e di qualità e assistente vocale, queste cuffie over-ear wireless meritano particolare attenzione per coloro che cercano una cuffia versatile da utilizzare sia in mobilità ma anche in casa o in ufficio.

JBL Live 500BT Wireless recensione

Comfort e Design

Le cuffie JBL Live 500BT sono eleganti con design pulito e giovanile. L’archetto imbottito è rivestito in tessuto a rete, rendendolo molto comodo ed allo stesso tempo bello da vedere. Diversi i colori monocromatici tra cui scegliere: nero, blu, rosso e bianco. I padiglioni auricolari sono ben imbottiti, confortevoli e rivestiti in simil pelle, anch’essi comodi, ma tendono a stringere leggermente. Questo può essere un pro e un contro.
Una buona aderenza all’orecchio permette un ascolto migliore, in particolare nelle frequenze basse che non disperdono pressione e risultano più incisive. Come contro chi ha una testa un po’ più grande o non è abituato ad utilizzare spesso cuffie over ear può risultare un po fastidioso i primi tempi, finché non ci si abitua, o nelle lunghe sessioni. Comunque l’archetto è ben bilanciato e distribuisce in modo equilibrato il peso sull’orecchio.

Il design è Over-Ear quindi sono cuffie circumaurali ovvero che avvolgono completamente l’orecchio. Data la forma non lasciano passare molta aria (ma ne guadagna qualità audio), per cui in lunghe sessioni o d’estate possono far sudare leggermente. Non sono indicate per sport ma bensì per un uso in mobilità o casalingo/ufficio.

I pulsanti sono ben distribuiti e facili da utilizzare ed offrono le classiche funzionalità per controllare le chiamate, musica e volume e per attivare velocemente l’assistente vocale Google Voice Assistant o Amazon Alexa (certificate). Sempre più ricercato e utilizzato, l’assistente vocale permette di interagire con lo smartphone, senza estrarlo dalla tasca o dalla borsa, per effettuare chiamare, ascoltare messaggi o ottenere informazioni per raggiungere luoghi e molto altro.

Sebbene siano dotate di un ottimo driver da 50 mm sono pieghevoli e girevoli, diventando all’esigenza molto compatte e ideali per il trasporto in una piccola borsa o zainetto. I materiali utilizzati sono di qualità e danno un senso di robustezza, anche in caso di cadute accidentali. Il peso è di 231.6g, che ad un primo impatto non sembrano leggerissime ma una volta indossate risultato bilanciate e non danno sensazione di pesantezza.

La portata e la qualità del segnale bluetooth è ottima e permette di avere una connessione stabile anche a diversi metri di distanza. All’esigenza è possibile collegarle tramite cavo.

Qualità audio

Le cuffie JBL Live 500BT Wireless utilizzano un driver da 50 mm che permette di ottenere una risposta di frequenza di 18Hz – 20KHz. La forma Over-Ear (circumaurale) unita al generoso driver permette di ottenere un bel suono equilibrato e con bassi ben presenti e poderosi ma più morbidi rispetto ai modelli precedenti. Questo rende il suono meglio bilanciato e le frequenze basse non sovrastano quelle medie restituendo un audio equilibrato ed adatto per accontentare diversi gusti musicali ma senza eccedere in nulla.

Come accennato i bassi sono ben presenti ma non secchi e pronunciati come da tradizione JBL, ma bensì più equilibrati, puliti e naturali e rendono le cuffie JBL Live 500BT adatte non solo per musica hip-hop, dubstep, rap, pop, heavy ma anche per rock, blues e con giusta equalizzazione regalano buone soddisfazioni anche con musica jazz.

Le frequenze medie sono chiare e ben presenti, leggermente enfatizzate. Non vengono sovrastate dai bassi e riescono ad offrire una voce chiara e una buona separazione degli strumenti. Si sente il lavoro fatto da JBL nella serie Live per migliorare il suono e renderlo equilibrato e allo stesso tempo limpido, pulito e dettagliato.

Le frequenze alte regalano molto dettaglio. Anche in questo caso, non c’è predominanza ma bensì limpidezza e buona distinzione degli strumenti, in particolare in tracce audio di alta qualità, offrono molti dettagli e piccole sfumature che non sempre si riescono a percepire con altri modelli di cuffie JBL e non della stessa categoria.

Essendo cuffie chiuse il palcoscenico è più ristretto rispetto i modelli aperti. Del resto non poteva essere diversamente dato che sono cuffie concepite per la mobilità. Ma comunque la qualità audio è ottima e permette di percepire abbastanza bene il posizionamento degli strumenti. Bisogna sottolineare il buon lavoro che JBL ha fatto con la serie Live, ed in particolare con il modello 500BT, che fa sentire di avere una marcia in più rispetto ad altri modelli della stessa categoria.

Grazie all’app gratuita My JBL Headphones è possibile regolare l’equalizzazione per ottenere in suono desiderato. L’app è intuitiva e semplice e può tornare molto utile per regolare alcune impostazioni audio che possono fare la differenza.

Ricordiamo sempre di preferire audio di alta qualità (Flac o HiRes) per apprezzare al meglio le caratteristiche delle cuffie. Un audio scadente e di bassa qualità penalizza anche le migliori cuffie del mondo!

Isolamento acustico e microfono

L’isolamento acustico delle cuffie JBL Live 500BT wireless è buono ma non ottimo come il modello superiore 650BTNC. Dotate di funzione TalkThru che abbassa il volume della musica ed amplifica le voci e suoni circostanti per facilitare le conversazioni e della modalità Ambient Aware che permette di controllare il livello del rumore esterno e avere un maggior controllo dell’ambiente circostante.

Non è presente ANC ovvero Cancellazione Attiva del Rumore (Active Noise Cancelling) che si trova solo nel modello di punta 650BTNC. L’ANC è utile per isolare completamente dai rumori esterni (con certi limiti ovviamente). Bisogna fare una precisazione su tale funzione: innanzitutto l’isolamento dei rumori dipende dal tipo di rumore, ovvero è difficile contrastare o meglio eliminare completamente tutte le frequenze in particolare quelle basse quali metro, autobus ecc.

Detto questo bisogna anche valutare l’uso che se ne fa. Non sempre avere la funzione ANC è indispensabile, un esempio è la mobilità.
Muoversi per la città richiede attenzione non solo visiva ma anche sonora ed ecco che isolarsi completamente può essere pericoloso. Alla stesso modo magari in ufficio può tornare utile ma è vero anche che non ci sono molti rumori in questo luogo, quindi il design Over-Ear che circonda e avvolge completamente orecchio offre già un ottimo isolamento acustico. Offrono comunque un buon isolamento delle frequenze medie e alte. Se cercate la cancellazione del rumore attiva orientatevi sul modello 650BTNC

Il microfono è buono ma non al top in particolare dove ci sono rumori di fondo come una via trafficata. Le conversazioni risultano nitide, migliorando ulteriormente se collegate la cuffia con cavo grazie al microfono in linea. Non sono consigliate per gaming dato la latenza (seppure ottima in questo modello) della connessione Wireless Bluetooth

Autonomia

L’autonomia dell cuffie JBL Live 500BT wireless è davvero ottima: 30 ore di streaming musicale con solo 2 ore di ricarica con possibilità di connessione multi-point. Questo le rende perfette per essere utilizzate per diversi giorni senza necessariamente ricaricarle. Inoltre sono dotate di un comodo cavo rimovibile con telecomando / microfono, che consente di utilizzarle anche quando la batteria è scarica. Grazie all’ottima autonomia sono ideali per portarle sempre con voi senza essere ossessionati dalla batteria.

Scheda tecnica

  • Tipo cuffia: Over-Ear chiusa
  • Driver dinamico 50 mm
  • Risposta in frequenza: 18 Hz – 20 kHz
  • Impedenza: 32 Ohm
  • Supporto: Bluetooth BT 4.2, A2DP V1.3, AVRCP V1.5, HFP V1.6, HSP V1.2
  • Tipo di batteria: Polimeri agli ioni di litio (3.7V, 700mAh)
  • Tempo di ricarica della batteria: 2 ore
  • Autonomia: fino a 30 ore.
  • Sensibilità: 108 dB
  • Peso: 231.6 Gr
  • Manuale e istruzioni: Link

Conclusioni

Le cuffie JBL Live 500BT Wireless sono delle ottime cuffie versatili che si prestano bene per tutti i tipi di musica e regalano un buon ascolto e un suono ricco e pieno di dettagli. Comode da indossare, dotate si assistente vocale Google Assistant e Amazon Alexa, con un’autonomia di 30 ore, sono cuffie molto interessanti per tutti coloro che cercano un prodotto completo senza rinunciare alla qualità con un prezzo non eccessivo per questa tipologia di prodotto. Le consigliamo sia per un uso in mobilità ma anche per un ascolto più tranquillo in casa o officio.

PROMO - 11%
JBL Live 500BT Cuffie Over-Ear Wireless Bluetooth con Alexa Integrata e Assistente Google, fino...
  • Dall'interessante suono JBL e dai potenti bassi, le cuffie...
  • Tecnologia TalkThru & Ambient Aware: con il semplice tocco...
  • Con le cuffie JBL rispondi al volo alle chiamate che ricevi...
  • 8/10
    Materiali - 8/10
  • 8.5/10
    Comfort - 8.5/10
  • 8.5/10
    Qualità Audio - 8.5/10
  • 8/10
    Prezzo - 8/10
8.3/10

Riassunto

Voto finale della redazione: